Rispetto alle altre rose sarmentose, questa pianta produce fiori insolitamente grandi, leggermente a coppa, fitti di petali rosa albicocca chiaro che sfumano da zone più intense centrali al crema esterno, e sono più scuri sul rovescio e al centro.

La prima fioritura è abbondante, in eleganti mazzi che arrivano fino ai 10-12 fiori, ma durante l’arco della stagione, e specialmente in autunno, sboccia ancora qualche fiore.

Il portamento è quello sinuoso, morbido ma vigoroso degli ibridi di wichurana, con foglie lucide, grandi e scure, semipersistenti sui lunghi rami adatti alla crescita su pergole ed alberi, oppure perfetti per riempire di vegetazione ampie reti o muri.

Note: rifiorente a intermittenza

Tipologia: x wichurana

Caratteristica

Corolla

Tonalità

Rifiorenza

Profumo

Esposizione Consigliata

Dimesione Fiore

Altezza

Indietro