Conrad Ferdinand Meyer

Müller 1897

Arbusto a crescita alta e veloce, vigoroso e molto spinoso, che può anche essere utilizzato come rosa da pilastro, se si riescono a fissare i rami anche orizzontalmente, per avere una maggiore fioritura.

Le foglie sono quelle tipiche delle rose rugose, chiare e leggermente venate di rosso, in bel contrasto coi grandi fiori pieni, che si aprono da boccioli appuntiti, rosa argentato.

Il profumo è intenso e dolce, e si ottiene anche una buona rifiorenza se si ha cura di cimare i fiori appassiti, stimolando adeguatamente la pianta.

Purtroppo è piuttosto soggetta ad attacchi di Ruggine, che non pregiudicano la salute della pianta ma tendono a defogliarla.

Note: tollera suoli poveri e aridi

Tipologia: x rugosa

Caratteristica

Corolla

Tonalità

Rifiorenza

Profumo

Esposizione Consigliata

Dimesione Fiore

Altezza

Indietro