Utilizzatissima e a ragione, questa rosa sviluppa il proprio fascino più grazie all’effetto globale delle profuse fioriture che non grazie alla bellezza dei singoli fiori.

Arrotondata ed espansa, non ama le potature, e nei climi caldi sviluppa così bene che è preferibile utilizzarla come rampicante, addossata a muri a vista, staccionate, piccole reti.

I fiori si aprono da boccioli rosa pesca in arruffate corolle semidoppie e profumate, dai petali madreperla con retro più scuro, e stami in evidenza.  Rifiorisce bene, ma cimando le prime fioriture si stimolano le successive, mentre lasciando le rose sfiorite si vedranno poi le grosse bacche rosa corallo.

Le nuove vegetazioni sono rosso prugna, mentre il fogliame maturo è verde scuro e lucido, molto resistente alle malattie.

Note:

Tipologia: x moschata

Caratteristica

Corolla

Tonalità

Rifiorenza

Profumo

Esposizione Consigliata

Dimesione Fiore

Altezza

Indietro