Questo cespuglio vigoroso e armonico produce affascinanti rose semplici che davvero ricordano un tappeto di stelle quando sbocciano, a ondate, sulla massa di foglie scure dei grandi cespugli arrotondati e densi.

I fiori si aprono da boccioli allungati, rosa intenso, sono grandi, di un rosa luminoso e chiarissimo, che non trascolora mai al bianco, a cui le lunghe e numerose antere rossastre danno un tocco d’ineffabile eleganza.

Lasciata a se stessa, Astronomia ha crescita molto abbondante e frondosa, indicata anche per l’utilizzo da siepe, ma è facilmente contenibile in aiuole di taglia media – bellissima in abbinamento a erbacee e cespugli a fiori viola, ha pochissime spine e, se non potata dopo le fioriture estive, produce anche bacche arancio di media grandezza.

Qualche trattamento preventivo nelle stagioni critiche può essere d’aiuto, specie contro l’oidio che può colpire le nuove vegetazioni, ma si difende molto bene dagli eventuali attacchi di ticchiolatura,

Note: serie “farniente” a bassissima manutenzione

Tipologia: arbustiva

Caratteristica

Corolla

Tonalità

Rifiorenza

Profumo

Esposizione Consigliata

Dimesione Fiore

Altezza

Indietro