Introdotta sul mercato da Bentall, l’assistente del Rev. Pemberton, padre degli Ibridi di moschata, è probabilmente la varietà più diffusa tra questo genere di rose.

Cespuglio vigorosissimo, sviluppa in ampiezza più che altezza e porta lassi corimbi di fiori doppi dal colore mutevole giallo-camoscio, anche adatti al taglio, eleganti e profumati.

Il fogliame è molto scuro, sano, e i rami poco spinosi tendono ad assumere riflessi ramati, più intensi nell’iniziale sviluppo, così come sono rosse le foglie giovani.

Gli steli arcuati e sinuosi si prestano benissimo all’allevamento come “piccolo” rampicante, specie nei climi caldi, o anche alla crescita su piccole scarpate e pendenze.

Note: rustica

Tipologia: x moschata

Caratteristica

Corolla

Tonalità

Rifiorenza

Profumo

Esposizione Consigliata

Dimesione Fiore

Altezza

Indietro