Estremamente interessante: un cespuglio che propone caratteristiche di crescita e rifiorenza molto vicine alla insuperabile “Iceberg”, di cui è una mutazione, ma con particolari tonalità porpora violacee, illuminate dalle sfumature bianche sul retro dei petali.

Il fogliame è lucido e allungato, i rami poco spinosi, i boccioli appuntiti, proprio come la classica, e tedesca,  “Schneewittchen”, con una crescita un poco inferiore ma una maggiore sanità.

Adatta alla coltivazione in vaso e ad un versatile utilizzo in giardino, sia a massivo che in abbinamento a cespugli e vivaci perenni.

 

Note: mutazione di Iceberg

Tipologia: arbustiva

Caratteristica

Corolla

Tonalità

Rifiorenza

Profumo

Esposizione Consigliata

Dimesione Fiore

Altezza

Indietro