Dagmar Hastrup

Danimarca 1914

Una Rugosa tra le più apprezzate, pur nella sua semplicità, la cui peculiarità sta nel colore davvero chiaro dei fiori.

Ha crescita compatta, piuttosto bassa, e si espande sempre più in larghezza, molto ramificata e fitta di spine acuminate.

I fiori sono semplici, con petali rosa pallido che formano coppe dagli evidenti stami centrali, sbocciano ininterrottamente ed emanano un forte profumo.

La vegetazione è particolarmente rugosa, e soprattutto resistentissima alle malattie, così come la pianta tollera altrettanto bene il caldo ed il freddo intensi.

Il fogliame verde brillante assume splendide colorazioni autunnali, nello stesso periodo in cui sono più evidenti i cinorrodi arancio.

Adatto anche a giardini di medie dimensioni ed è perfetta per creare barriere spinose, che pollonando da terra divengono ancora più fitte.

Sopporta posizioni ombreggiate e terreni aridi e poveri (purché non troppo argillosi, dato che le Rose rugose apprezzano un Ph basso e terreni sabbiosi).

Note: rustica, da siepe

Tipologia: x rugosa

Caratteristica

Corolla

Tonalità

Rifiorenza

Profumo

Esposizione Consigliata

,

Dimesione Fiore

Altezza

Indietro