Duchesse de Montebello

Laffay 1829

Una deliziosa rosa Gallica, che è consigliabile coltivare in aiuole miste, tra altre rose o erbacee perenni.

Rende certamente al meglio se addomesticata con le giuste potature, ma è di semplicissima coltivazione e tollerante di suoli poveri e scarse cure.

Il cespuglio è quasi inerme, di ampie dimensioni, e il fogliame verde-grigio chiaro è comunque lucente.

I fiori dolcemente profumati sono raccolti in piccoli mazzi, e i petali che virano dal rosa brillante al madreperla sono riuniti intorno ad un grosso occhio centrale.

Note: dedicata alla moglie di un generale napoleonico

Tipologia: X gallica

Caratteristica

Corolla

Tonalità

Rifiorenza

Profumo

Esposizione Consigliata

Dimesione Fiore

Altezza

Indietro