Perle d’Or

Rambaux 1883

Una delle più note Polyantha, le piccole rose rifiorenti a mazzi in voga nella seconda metà dell’800, che coniuga le dimensioni contenute ai colori tenui tipici delle rose Tea.

I boccioli eleganti sono vermigli, ma si aprono in fiori rosa-albicocca che schiariscono fino al madreperla, con giochi di colore dovuti alle zone più scure e sfumate dei petali. I nuovi rami sono rossi, le foglie piccole e scure, molto sane, e poche grosse spine distribuite su steli lisci, che diventano poi legnosi.

Ha portamento tondeggiante, armonico, con rami che si allungano a reggere mazzi anche numerosi di rose più o meno doppie, più o meno arruffate, a seconda dei clima. Tollera il freddo ma il caldo la rinvigorisce, e come le sue colleghe tende a prolungare la stagione vegetativa fino al tardo inverno, se mite come quelli degli ultimi anni.

Note:

Tipologia: polyantha

Caratteristica

Corolla

Tonalità

Rifiorenza

Profumo

Esposizione Consigliata

Dimesione Fiore

Altezza

Indietro